Seleziona negozio

CGV

ARTICOLO 1 – OGGETTO

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutte le vendite stipulate tra la società Editions Quo Vadis, società per azioni semplificata con capitale di 4.671.000 euro, con sede sociale in 14, rue du Nouveau Bêle - 44470 Carquefou (Francia), iscritta al Registro del Commercio e delle Imprese di Nantes (Francia) con il numero d'identificazione 054 807 748 (in seguito denominata il “Venditore”), e ogni persona domiciliata in uno dei Paesi dell’Unione Europea che effettui un acquisto online (in seguito denominata il “Cliente”) sul sito Internet del Venditore www.store.quovadis.eu (in seguito denominato il “Sito Internet”).

Il Cliente dichiara di aver consultato le condizioni generali di vendita prima di inoltrare il suo ordine spuntando la casella prevista a tale effetto. Le condizioni generali di vendita sono espressamente accettate dal Cliente che effettua un acquisto online sul Sito Internet del Venditore. Il Cliente rinuncia a prevalersi di disposizioni contrarie o non esplicitamente precisate nelle condizioni generali di vendita.

Il Venditore si riserva il diritto, in ogni momento, di modificare le condizioni generali di vendita. Ogni nuova versione delle stesse sarà applicabile a tutti gli ordini inoltrati posteriormente alla sua prima pubblicazione online sul Sito Internet.

ARTICOLO 2 – ORDINI

Per effettuare un ordine, il Cliente deve procedere nel modo seguente:

Primo passo: scegliere gli articoli desiderati e aggiungerli al suo carrello

Secondo passo: convalidare il contenuto del carrello dopo averlo verificato e aver corretto gli eventuali errori

Terzo passo: inserire i suoi dati personali

Quarto passo: scegliere un metodo di pagamento e accettare interamente e senza riserve le presenti condizioni generali di vendita spuntando la casella corrispondente

Quinto passo: convalidare il pagamento

Ogni ordine accettato definitivamente dal Cliente è seguito da un’e-mail di conferma che rappresenta la registrazione dell’ordine da parte del Venditore.

Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare l’ordine di un Cliente in caso di controversia non risolta relativa al pagamento di un ordine anteriore, nonché per ogni altro legittimo motivo.

L’ordine è eseguito in lingua italiana.

Ai sensi delle normative applicabili, il Venditore informa il Cliente che ogni ordine inoltrato di un importo superiore a 120 euro sarà archiviato per una durata di 10 anni e che una copia del contratto di vendita sarà inoltrata a ogni persona che ne farà la richiesta, previo pagamento delle spese di riproduzione e invio.

ARTICOLO 3 – DISPONIBILITÀ

Le offerte presentate dal Venditore sono valide finché permarranno online sul Sito Internet e solamente fino a esaurimento scorte.

Le fotografie del catalogo sono il più fedele possibile, ma non possono mai garantire una corrispondenza perfetta con il prodotto, in particolar modo per quanto concerne i colori.

In caso di indisponibilità di uno o più prodotti ordinati dal Cliente, il Venditore si impegna a informarne il Cliente nel più breve tempo possibile e a rimborsarlo rapidamente, al più tardi entro i 14 giorni successivi al pagamento del Cliente. Il rimborso è eseguito mediante accredito sul conto bancario del Cliente. L’ordine del Cliente è allora automaticamente annullato.

ARTICOLO 4 – PREZZI - PAGAMENTO

Tutti i prezzi sono indicati in euro IVA inclusa e non comprendono la partecipazione alle spese di spedizione. Ogni eventuale cambiamento dell’aliquota IVA sarà automaticamente applicato al prezzo dei prodotti.

I prodotti sono fatturati al Cliente sulla base dei prezzi indicati sul Sito Internet al momento dell’ordine.

Le fatture devono essere pagate nella loro totalità e con un solo versamento.

I pagamenti sono effettuati mediante carta di credito: Visa, Mastercard o PayPal.

Il Cliente garantisce al Venditore di disporre delle autorizzazioni necessarie per l’utilizzo del metodo di pagamento scelto in occasione dell’inoltro dell’ordine.

Il Venditore si riserva il diritto di sospendere il trattamento dell’ordine e la sua consegna in caso di autorizzazione del pagamento rifiutata da parte degli enti ufficialmente accreditati.

Il Venditore si riserva inoltre il diritto di rifiutare di eseguire una consegna o di onorare un ordine inoltrato da un Cliente che non abbia pagato un ordine precedente o con il quale sussista una controversia relativa a un precedente pagamento.

Il pagamento è convalidato alla ricezione delle eventuali informazioni complementari richieste.

I tempi di consegna decorrono a partire dalla data di convalida del pagamento.

ARTICOLO 5 – SICUREZZA DEI PAGAMENTI

Il Sito Internet è dotato di un sistema di protezione dei pagamenti online.

ARTICOLO 6 - CONSEGNA

Ogni ordine inoltrato sul Sito Internet sarà spedito mediante Colissimo all’indirizzo di consegna indicato dal Cliente nel suo ordine, e solamente nei Paesi appartenenti all’Unione Europea, entro un tempo massimo di 10 giorni feriali a decorrere dalla data di convalida del pagamento dell’ordine.

I tempi indicati corrispondono ai tempi di spedizione e non a quelli di consegna all’indirizzo indicato dal Cliente.

Le spese di spedizione sono a carico di Cliente.

Ritardi - In caso di ritardo di consegna, il Cliente ha la facoltà di rescindere il suo ordine mediante invio di un’e-mail al seguente indirizzo: store@quovadis.eu, indicando precisamente i riferimenti dell’ordine da rescindere, nel caso in cui, dopo aver sollecitato il Venditore a effettuare la consegna entro tempi supplementari ragionevoli, lo stesso non abbia ottemperato. 

Il Cliente sarà allora rimborsato il più rapidamente possibile, entro e non oltre i 14 giorni successivi alla data di rescissione dell’ordine. Tuttavia, nel caso in cui il prodotto sia stato ricevuto dopo la rescissione dell’ordine da parte del Cliente, quest’ultimo lo restituirà al Venditore e gli importi versati, ivi comprese le spese di restituzione, gli saranno integralmente rimborsati dopo la ricezione, da parte del Venditore, del prodotto completo e nel suo stato originale.

Anomalia / non conformità - Il Cliente è tenuto a verificare lo stato del pacco e dei prodotti al momento della loro ricezione. In caso di anomalia per quanto concerne il pacco o i prodotti (avaria, pacco aperto o danneggiato, prodotto mancante o difettoso...), il Cliente dovrà indicare le sue riserve sulla bolla del corriere e informarne imperativamente il Venditore entro e non oltre 3 giorni a decorrere dalla data di ricezione del pacco.

Ogni reclamo legato a un problema di non conformità dei prodotti rispetto al buono d'ordine dovrà essere inoltrato dal Cliente al Venditore entro un tempo massimo di 7 giorni di calendario a decorrere dalla data di ricezione dei prodotti in oggetto. Tutti i reclami formulati dopo il suddetto tempo massimo saranno automaticamente respinti dal Venditore.

In caso di anomalia o non conformità, il Cliente rispedirà il prodotto all’indirizzo indicato dal Venditore mediante Colissimo, a spese del Venditore, e chiederà il rimborso dell’integralità degli importi versati per il prodotto in oggetto, o la sostituzione del prodotto difettoso o non conforme con un prodotto equivalente.

Forma del reclamo –Tutti i reclami, quali essi siano, devono essere formulati dal Cliente prioritariamente via e-mail inviata al seguente indirizzo: store@quovadis.eu, indicando precisamente i riferimenti dell’ordine.

ARTICOLO 7 - DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente dispone di un periodo legale di 14 giorni liberi a decorrere dalla data di ricezione dei prodotti per esercitare il suo diritto di recesso, senza dover giustificare la sua decisione né dover pagare alcuna penale. Il periodo di recesso scade quattordici giorni dopo la data in cui il Cliente, o una terza persona diversa dal corriere e designata dal Cliente, ha preso fisicamente possesso dei prodotti.

I prodotti devono essere non utilizzati, in perfetto stato propizio alla rivendita e devono essere restituiti nel loro imballaggio originale.

Per esercitare il suo diritto di recesso, il Cliente può usare il modulo di recesso disponibile sul Sito Internet, cliccando sulla sezione prevista a tale effetto, ma l’uso di tale modulo non è obbligatorio. Il Cliente può anche notificare la sua decisione di esercitare il proprio diritto di recesso per mezzo di una dichiarazione esplicita (per esempio, una lettera inviata via posta o un’e-mail), precisando i riferimenti dell’ordine, i suoi dati personali e la sua richiesta di restituzione del prodotto ordinato. Quale che sia il metodo di recesso usato, il Venditore invierà al Cliente, via e-mail, un modulo di reso da stampare. Tale modulo di reso deve imperativamente essere allegato al pacco e accompagnato da una copia della fattura. Il Cliente dovrà conservare una prova della restituzione del pacco. In caso di smarrimento del pacco restituito, nessun rimborso potrà essere eseguito senza la prova di restituzione succitata.

Il Venditore rimborserà al Cliente il prezzo del prodotto restituito e le spese di spedizione a lui fatturate, al più tardi entro 14 giorni a decorrere dalla data di esercizio del diritto di recesso, usando lo stesso mezzo di pagamento adottato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo nel caso in cui Cliente e Venditore si accordino espressamente per l’uso di un mezzo diverso; in ogni caso, tale rimborso non potrà mai occasionare delle spese a carico del Cliente.

Il Cliente rispedirà il prodotto all’indirizzo indicato sul modulo di reso, senza ritardi eccessivi e, in ogni caso, entro e non oltre 14 giorni dalla comunicazione della decisione del Cliente di esercitare il proprio diritto di recesso. Le spese di reso consecutive all’esercizio del diritto di recesso sono a carico del Cliente. Di conseguenza, l’affrancatura del pacco dovrà essere sufficiente per evitare al Venditore ogni tipo di penale di ricezione; in caso contrario, le spese sostenute dal Venditore saranno dedotte dal rimborso al Cliente. I pacchi spediti in contrassegno sono sistematicamente rifiutati.

ARTICOLO 8 – RESPONSABILITÀ

Garanzia legale - Tutti i prodotti forniti dal Venditore usufruiscono della garanzia legale di conformità prevista dagli articoli da L.211-4 a L.211-14 del Codice francese del Consumo, nonché della garanzia legale sui vizi occulti prevista dagli articoli da 1641 a 1649 del Codice Civile francese.

Il Cliente usufruisce di un periodo di 2 anni a decorrere dalla consegna del prodotto per agire in tal senso. Può allora scegliere tra la riparazione o la sostituzione del prodotto. È dispensato dall’obbligo di fornire una prova dell’esistenza del difetto di conformità del prodotto.

Il Cliente può decidere di usufruire della garanzia contro i vizi occulti, ai sensi dell’articolo 1641 del Codice Civile francese, e, in tal caso, può scegliere tra la rescissione del contratto di vendita o una riduzione del prezzo di vendita, ai sensi dell’articolo 1644 del Codice Civile francese.

 

Il Venditore è responsabile nei confronti del Cliente per quanto concerne la corretta esecuzione del contratto di vendita. Tuttavia, la sua responsabilità non potrà essere impegnata in caso di mancata o carente esecuzione del contratto stipulato nei casi di forza maggiore riconosciuti dalla giurisprudenza, oppure per via di fatti ascrivibili al Cliente, oppure in caso di problemi legati all’utilizzo della rete Internet.

ARTICOLO 9 – PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Tutti i testi, le immagini, le illustrazioni e le fotografie riprodotti sul Sito Internet sono di proprietà del Venditore e sono protetti dai diritti di proprietà intellettuale. Per questo motivo, l’uso del Sito Internet da parte del Cliente è rigorosamente riservato a un solo uso privato. Qualsiasi riproduzione totale o parziale del Sito Internet è rigorosamente vietata.

ARTICOLO 10 – RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Queste condizioni generali e le operazioni di acquisto/vendita sul Sito Internet sono disciplinate dalle leggi francesi in vigore.

Tutte le eventuali controversie saranno soggette alla giurisdizione dei tribunali competenti di Nantes (Francia).